Home ElucubrazioniDebatable Cosplay Fatevi una risata, Cosplayminkia!

Fatevi una risata, Cosplayminkia!

by Psydis
Cosplayminkia

Non bastavano i Bimbiminkia e i Giappominkia a rovinare il panorama cosplay italiano, ora sono arrivati i Cosplayminkia: persone che difendono il cosplay come se fosse una nuova religione e non un divertimento personale.

Le ultime goccie che han fatto traboccare il vaso sono addirittura due pure goliardie, uno come sfottò divertente e l’altro come pura satira sul cosplay.

L’evento “Orgia in cosplay” sotto Facebook che nasce per prendere in giro i mille eventi cosplay che nascono come funghi sul territorio italiano, tanto che ironicamente riporta appunto al discorso sottinteso “con tanti eventi inutili e orridi, facciamo uno che richiami tante persone che si divertono”. Siamo arrivati al fatto che le mamme chiamano preoccupate le persone, alcuni si scandalizzano pensando che è tutto vero, altri invece si stanno facendo le pippe convinti che qual giorno finalmente svuoteranno i serbatoi. In pochi han capito subito che tale evento era una presa in giro alle inutili fiere del carciofo ed aspargo con annesso cosplay contest. Ora siamo davvero al delirio delle mamme che segnalano il sito perchè han paura per la figlia o perchè la figlia non vuole più fare cosplay per paura di capitare in questi eventi. La furbizia poi di scrivere sconcezze nell’evento quando sai che i tuoi leggono i tuoi post … è da Premio Oscar. Goliardicamente ho scritto che parteciperò, saltando il matrimonio di mio cugino … qualcuno in privato mi ha predicato sul fatto che non dovrei saltare le nozze a favore di un evento squallido!

Un vecchio post di Mad Dog dove si faceva simpatica satira sui “cosplay sconci” magicamente tornato in auge dopo 2 mesi dalla pubblicazione. Tralasciando la scrittura piccante, gradita più o meno dai lettori ma tipica di Mad Dog, è stata fatta appunto un pò di satira sul cosplay … niente di più. Eppure si è riaperto un inutile polverone sul cosplay, sulle libertà, sull’omosessualità, su foto con donne “paccute” e altre amenità del caso, senza neppure preoccuparsi di leggere sia l’articolo che i background del Demone Cornuto per comprenderne significato e idee. Al bagaglino vediamo comici su comici fare satira politica ed essere strapagati, con spesso le stesse vittime divertite, ma ci scandalizziamo quando si parla di cosplay in modo un pò divertente e scanzonato, neanche fosse stata insultata una divinità! Per aver scherzato su 3 personaggi svestiti e molto spesso cosplayati, per poco non si passa per pedofili. Oppure ci si prende dell’omosessuale da una persona che riesce a scrivere solo sostituendo le CH con K … tipico esempio di Bimbominkia!

Ormai mi aspetto da un momento all’altro che Pisapia apra a Milano un centro di culto per cosplayer, talmente è alto l’ardimento di qualcuno nel professare il Cosplayesimo, la nuova setta religiosa del terzo millennio!

A parte le esagerazioni (prima che qualcuno poi mi scriva per dirmi dove si professa) torniamo con i piedi per terra e smettiamola con le cazzate, il cosplay è un hobby ed una passione che tale deve rimanere. Io mi diverto a stare in mezzo ai cosplayer e soprattutto a pranzarci e cenarci scambiando opinioni, pareri e tanto altro … ma qui rasentiamo il ridicolo! Non potete prendere davvero sul serio il cosplay! Come si diceva ai miei tempi … ci stiamo travestendo da cartoni animati dopotutto, come pretendiamo di fare sul serio?

Facciamoci una cazzo di risata e torniamo a vivere la VITA vera dove, per quanto può essere importante e sentito il cosplay in quanto fonte di divertimento e socializzazione, non ci da da mangiare ne ci risolve i veri problemi della vita. Anzi a fare così si passa per fessacchiotti, immaturi, ignoranti … insomma per Cosplayminkia!

0 comment
0

You may also like

Leave a Comment