Luglio 2012

La mia nuova Sturdycam

Il sesto anniversario insieme alla mia metà è battezzato da un sogno durato altrettanto, se non di più … una steadycam con cui dilettarmi a fare qualche video apprezzabile. E’ questo il suo regalo (non proprio economico) per festeggiare tutto questo tempo passato insieme.

Ora ho mille progetti ed idee per passare il tempo in modo variegato, insieme alla mia fida 5D Mark II che ha già dato prova di fare filmati HD eccellenti.

La Sturdycam è versatilissima, anche se il suo uso come tutte steadycam è relativo al solo mantenimento giroscopico dell’equilibrio, e di facile assemblaggio e bilanciatura … l’unico fattore che al momento manca è l’esperienza del videomaker in quanto già dalle prove si son capiti subito i miei limiti ed errori.

Spero quanto prima di aver modo di prendere dimestichezza con la mia nuova attrezzatura, soprattutto in relazione all’obbiettivo migliore per tenere sempre a fuoco i soggetti nonostante gli spostamenti, utilizzando la corretta parametrizzazione della fotocamera per la profondità di campo migliore e giusta luminosità.

E ho già strane idee su cosa girare appena sarò abile ad utilizzarla correttamente!

Vodka e Martini Afternoon

Da tempo anelavo la possibilità di un set fotografico con Martina Cossali e un paio di scatti effettuati alla medesima da Noemi mi hanno convinto che avrei dovuto provare a fare con entrambe una specie di set retrò in stile party anni ’50-’60.

Grazie alla pazienza e ospitalià di Noemi Pelagalli, siamo riusciti a ricreare nel suo salotto una piccola location adatta allo scopo. Set assolutamente eccezionale anche nella post-produzione per cui una volta tanto ho concepito di mantenere gli scatti non a colori bensì bianco/nero o in stile seppiato/retrò.

Complici poi le pile del flash completamente esaurite, unite ad una luce scoperta casualmente che cadeva a pennello sulla finestra, ho avuto modo di apprezzare ancor di più la bellezza e femminilità latente di Martina che, fino a quel giorno, probabilmente non aveva mai neppure concepito di possedere.

Ora è già stata avvertita che prossimamente comincerò a perseguitarla per altri shooting beauty, con buona grazia di sua madre che finalmente vede la figlia trasformata nel “cigno bianco”.

(Set on Flickr in progress)

Vanni B-Day

Una bizzarra serata lavorativa iniziata con l’essere sbattuto fuori dal Just Cavalli perchè Massimo Ambrosini non voleva foto. Peccato che a me di lui non fregava proprio nulla visto che ero il fotografo ufficiale per il compleanno di Vanni!

Molti scatti, molte belle ragazze ma nessun VIP di rilievo a parte qualche piccola starlettina. Per lo meno si conosce sempre un pò di gente simpatica e ci si diverte a vedere qualche arricchito fare il provolone peggio dei bagnini di Rimini!

E come spesso accade la soddisfazione di vedere qualcuna delle mie foto finire come avatar e copertina su Facebook!

Modern Sakura

(Set on Flickr: Modern Sakura)

Send this to a friend