Da “Fatina” a “Mogliettina”

Ricevere l’invito da “Fiammetta” per assistere al suo matrimonio è stato il miglior regalo anticipato di Natale che potessi mai immaginare per il 2013! Sono quelle persone che porti nel cuore da anni, che vedi due volte l’anno se tutto va bene, che senti al di fuori dagli incontri poco più … ma che riescono sempre a darti il calore che spesso neppure le persone più vicine quotidianamente riescono a darti.

E’ così che con grande onore, oggi ho condiviso con Anna e Janos non solo la loro unione in matrimonio ma anche il battesimo del frutto del loro amore: Angelica!

Tutto molto sobrio, allegro e soprattutto emozionante proprio nel pieno stile della sposa, a partire dalla commovente cerimonia fino al ricevimento da sbellicamento di risate grazie anche al mattatore della giornata: Nekosama. E’ stata però anche occasione per rimembrare un pò il passato incontrando “vecchie conoscenze”, a partire da Japo ed Elena con i racconti tra l’autogrill e le intramontabili avventure di Bakura, fino a Gloria e Antonio con i loro Haters e Flamers tra Ask e Facebook. Curioso anche ritrovare la deliziosa Elisa “Ecate” che, nel 2009, suo malgrado diventò modella per una sera durante il Ferragosto 2009 insieme ad Anna & Company.

Esserci stato e aver condiviso questo giorno con tutti loro è stato davvero corroborante, perchè è la prova definitiva che un tempo c’era davvero l’amicizia tra le persone … non come ora dove la gente si scanna per un pò di latta in formato medaglia o coppa … che ci sono persone che apprezzano i piccoli gesti piuttosto che le grandi parole senza fondamento … ma soprattutto che ho lasciato a qualcuno lo stesso grande affetto che provo io, tanto da non doverci neppure pensare un secondo in più se essere presente oppure no a questo lieto evento!

Non mi resta che augurare agli sposi una vita intensa insieme, anche perchè purtroppo fino ad oggi non conoscevo Janos … ma dopo averlo visto “all’opera” durante il banchetto ho capito immediatamente che è un grande e perchè Anna l’ha accalappiato subito! Adesso non vedo l’ora di rivederli nella loro casetta, insieme … e da bravi sposini/genitori … ma soprattutto di rivedere Angelica!